COSA E’ L’OPERATORE OLISTICO

L’Operatore Olistico non è un guaritore ne un terapeuta, bensì, egli ha il compito di indurre in ciascun individuo, che si sottoponga al suo Trattamento, il risveglio dell’energia vitale, promuovendo una armoniosa integrazione tra mente conscia e corpo fisico, al fine di permettere alla persona di percepire e riconoscere in se stessa, gli strumenti necessari, atti a mantenere il proprio equilibrio psico-fisico o a recuperarlo, avviando, così, un processo di autoguarigione. L’Operatore Olistico non prescrive medicine o rimedi, opera sulla superficie del corpo e non entra in conflitto con la medicina ufficiale, ma collabora con quest’ultima, in vista del benessere globale della persona.

COSA PROPONE LA SCUOLA

La scuola promuove lo studio di tecniche e metodologie, volte alla realizzazione di una relazione di aiuto verso l’altro, attraverso l’apprendimento di pratiche energetiche e specifiche manovre sul corpo, che sviluppino una dialettica di integrazione tra operatore e ricevente, tra corpo, mente e spirito di entrambi i partecipanti alla relazione.

OBIETTIVI DELLA SCUOLA

L’obiettivo della scuola è la crescita personale e professionale dell’allievo, attraverso l’acquisizione di specifiche competenze. Un ruolo di fondamentale importanza è rivestito dalla educazione al contatto, nel rispetto della dignità e sacralità del corpo e della persona.

COME DIVENTARE OPERATORE OLISTICO

ll percorso si articola in 420 ore formative dalla durata Biennale, portando tutta l’esperienza ventennale dei Maestri nel campo delle discipline Olistiche alla formazione per tutti coloro che intendano apprendere un nuovo percorso professionale. L’allievo potrà anche scegliere il percorso formativo in base alle proprie esigenze e disponibilità nei tempi e nei modi che preferisce che verranno concordati con la segreteria.

Per conseguire il diploma di Operatore Olistico riconosciuto dalla scuola Giardino di luce e valido su tutto il territorio nazionale in base alla legge n.4 del 14 gennaio 2013 libere professioni, l’allievo dovrà obbligatoriamente frequentare con profitto tutti i seguenti corsi nell’ordine preferito:

Qualora lo studente fosse già in possesso di alcuni attestati conseguiti in altre scuole di formazione e inerenti ai corsi sopra menzionati, potrà presentarli alla scuola, che ne valuterà l’attendibilità al fine di scorporarli dal programma di studio per ottenere il diploma di Operatore Olistico e del Benessere.

Al termine di tutti i corsi verrà rilasciato un attestato di formazione professionale, riconosciuto su tutto il territorio nazionale dalla scuola Giardino di luce e secondo la legge 14 Gennaio 2013 n° 4. In seguito l’allievo potrà effettuare la registrazione nelle liste di associazioni di categorie, tramite i registri professionali privati.

Vuoi maggiori informazioni?

Chiama senza impegno la segreteria al  3463072151 oppure fissa un appuntamento presso il nostro Centro Olistico Il Giardino di Luce saremmo lieti di conoscerti darti di persona tutte le informazioni sul nostro percorso formativo per Operatori Olistici.